Un’esperienza per famiglie scelta con Dormoa

Di <a>{authorName}</a> il {prevDate} in Uncategorized

Siamo stati i primi a sperimentare dormoa.com, il primo sito di appartamenti vacanze creato da italiani per italiani. Non solo abbiamo scelto l’appartamento, ma, grazie alla App Dormoa, abbiamo navigato tra i consigli dei blogger locali e i suggerimenti per servizi ed esperienze.Le scelte erano tante, noi abbiamo messo ai voti: una cavalcata in riva […]

Siamo stati i primi a sperimentare dormoa.com, il primo sito di appartamenti vacanze creato da italiani per italiani. Non solo abbiamo scelto l’appartamento, ma, grazie alla App Dormoa, abbiamo navigato tra i consigli dei blogger locali e i suggerimenti per servizi ed esperienze.
Le scelte erano tante, noi abbiamo messo ai voti: una cavalcata in riva al mare o imparare a fare la pasta fresca

Siamo tutti dei gran golosi e appassionati di cucina, spesso la domenica cuciniamo tutti insieme, perciò hanno vinto le orecchiette. E siamo stati molto fortunati, a Casa San Giacomo, ristorante nel borgo antico di Ostuni abbiamo conosciuto Tiziana e sua madre Rosetta, che non solo ci hanno regalato i loro segreti per fare le orecchiette, ma ci hanno accolto nella loro cucina con amore. Un’esperienza che consigliamo a tutte le famiglie, con bambini dai 4 anni… i bambini amano impastare e nonna Rosetta è paziente e dolcissima (leggi i dettagli della nostra esperienza per imparare a fare le orecchiette, con il laboratorio di pasta fresca ad Ostuni)

Noi abbiamo scelto di sporcarci le mani di farina e di impastare, ma trovate migliaia di esperienze disponibili sulla App Dormoa per tutti i gusti, così da riscoprire il nostro bel Paese.

Viaggiare non vuol dire solo vedere dei luoghi, ma anche viverli e imparare tradizioni e abitudini; le esperienze, soprattutto per le famiglie, sono la nuova frontiera dei viaggi.

Ostuni come punto di partenza per esplorare la Puglia

Quando abbiamo scelto la nostra casa vacanze con Dormoa, abbiamo optato per Ostuni perché la città bianca della Puglia è in una posizione strategica.

Facendo base a Ostuni in tre giorni abbiamo fatto il bagno sulle spiagge semideserte di Torre Canne (acqua cristallina e sabbia morbida), abbiamo ammirato la Valle d’Itria dalla terrazza di Locorotondo, abbiamo mangiato la carne alla brace a Cisternino e gran finale, passeggiato per gli antichi trulli ad Alberobello, arrampicandoci sulle balle di fieno e raccogliendo spighe di grano.

placeholder photo

In Puglia siamo stati solo tre notti, ma è stata una vacanza lunghissima, perché piena di ricordi belli. I bambini hanno assaggiato per la prima volta la stracciatella (pasta di mozzarella con panna), le “pagnotelle” (sono i caroselli, i cetrioli rotondi), il pasticciotto salentino (dolce a base di crema), le bombette (involtini di carne fresca di maiale ripieni solitamente di formaggio
e pancetta). Per la nostra casa abbiamo comprato un ricordo di ceramica pugliese, tutti insieme abbiamo camminato mano nella mano nei vicoli bianchi dei borghi pugliesi, abbiamo corso tra gli ulivi secolari e ci siamo sporcati con la terra rossa dei campi, tra vecchi trulli abbandonati. Ogni giorno è stata una scoperta. I bimbi hanno detto che il loro ricordo preferito è la giornata passata al mare, il nostro, invece, il tramonto con il profilo bianco di Ostuni come sfondo (sembrava di essere in un quadro).

A Ostuni potete trovare una soluzione per tutti: dalla casa tipica per un viaggio in famiglia al trullo in gruppo.

Dormire in un trullo con Dormoa

Siamo ripartiti dalla Puglia dopo tre giorni che ci hanno rigenerato. Fare colazione sulla terrazza guardando il cielo o fare il primo bagno al mare, cucinare le nostre prime orecchiette fatte a mano… sono tutte esperienze che ci hanno fatto sentire di nuovo vivi, ci hanno fatto sentire normali.

Siamo ripartiti dalla Puglia cantando “Stessa spiaggia stesso mare….” con la promessa di tornare l’anno prossimo, anche perché abbiamo scoperto che Dormoa ad Alberobello ha selezionato un tipico Trullo che può ospitare fino a 6 persone! Dormire in un trullo è un’esperienza magica, da provare una volta nella vita…. E noi vogliamo provarla.

Ma anche per chi vuole fare un’esperienza al mare non mancano varie opzioni: l’appartamento ideale per un gruppo nelle Maldive del Salento, o la casa familiare a Gagliano sono solo alcune delle offerte disponibili su Dormoa!

Dormoa case vacanze in tutta Italia

Il nostro viaggio di giugno ora ci sembra così lontano, però è stato il nostro primo ricordo felice, il primo viaggio dopo i mesi di chiusura e ha contato moltissimo per noi, ci ha dato fiducia, ci ha dimostrato che tornare a viaggiare in sicurezza si può.

Siamo viaggiatori e non smetteremo mai di esserlo, ma siamo soprattutto genitori e ogni scelta viene fatta per i nostri bambini. Portarli alla scoperta del mondo e della nostra meravigliosa Italia per noi è una meravigliosa scuola di vita, ma dobbiamo sentirci sicuri.

Dopo il viaggio in Puglia abbiamo capito che viaggiare sicuri si può e per questo siamo molto grati a Dormoa, che ci ha spronato a sperimentare la nuova App e a testarla.

Ovviamente Dormoa, che noi avevamo già conosciuto a Londra (appartamento per famiglie a Londra con Dormoa), è super promossa anche in Italia, per cinque motivi:

  • C’è una grande scelta
  • Si prenota con grande facilità , con un Team tutto italiano!
  • L’appartamento che abbiamo scelto on line corrispondeva esattamente all’appartamento che abbiamo trovato
  • Abbiamo notato una grande attenzione del servizio clienti e nella selezione delle case
  • Ci siamo sentiti coccolati perché non abbiamo solo prenotato una casa vacanza ma siamo stati accompagnati nel nostro viaggio dai racconti dei blogger, dai consigli di viaggio, dalla scelta di esperienze da condividere

E infatti dopo il viaggio in Puglia, ne abbiamo organizzato un secondo a fine estate in Veneto… sempre con Dormoa, ma questa è un’altra storia… ve la raccontiamo presto. Promesso.

Seguiteci sul nostro blog
La famiglia di Viaggiapiccoli