L’offerta 2×1 per visitare le attrazioni di Londra

by | 13 Nov 2019 | Pass e Agevolazioni | 0 comments

Cos’è l’offerta 2×1 e perché conviene

Il “2×1” è un’offerta, promossa da National Rail, nata per incentivare l’utilizzo del treno. Grazie a questa convenzione, stipulata con le ferrovie britanniche, è possibile entrare in alcune delle più belle attrazioni di Londra pagando solo un biglietto ogni due persone, e risparmiando così il 50% sul costo pieno degli ingressi.

La condizione necessaria per poter usufruire di questa offerta è quella di essere in possesso di un biglietto di viaggio valido, emesso da National Rail.

Quali sono i titoli di viaggio validi per il 2×1

Si può usufruire del 2×1 se si è in possesso di uno dei seguenti titoli di viaggio:

1) Un biglietto del treno di National Rail valido per una tratta

Con questa opzione, il 2×1 sarà utilizzabile esclusivamente il giorno stesso in cui si viaggia in treno. Per questo motivo, volendo, potete anche acquistare un biglietto ferroviario generico (anche per una sola fermata), così da rientrare nell’offerta del 2×1.

2) Una Travelcard cartacea emessa in una stazione ferroviaria gestita da National Rail

Le stazioni ferroviarie in questione sono Paddington, Marylebone, Euston, St Pancras, Kings Cross, Liverpool Street, Fenchurch Street, London Bridge, Charing Cross, Waterloo e Victoria. Questo significa che le Travelcard vendute in metropolitana, on-line o caricate nella Oyster non sono valide per il 2×1.

Nel caso in cui abbiate acquistato una Travelcard settimanale o mensile (generalmente più convenienti rispetto alla Travelcard giornaliera), è necessario presentarsi agli sportelli della biglietteria ferroviaria muniti di una foto-tessera per ciascun viaggiatore. In questo modo, vi verrà rilasciata gratuitamente la carta fotografica ferroviaria, e grazie a questa potrete usufruire del 2×1 lungo tutto il periodo di validità della vostra Travelcard.

3) Un biglietto di andata e ritorno per gli aeroporti di Londra

Di seguito vi riportiamo la lista degli aeroporti di Londra, con la casistica e le indicazioni specifiche del 2×1 per ognuno di essi.

  • CITY AIRPORT

Se atterrate a London City Airport, per voi non sarà possibile usufruire del 2×1, perché i collegamenti con il centro città avvengono tramite DLR, e quindi non con il National Rail.

  •  GATWICK

Da Gatwick si può raggiungere Londra scegliendo tra diverse compagnie. L’opzione più nota, e più costosa, è il Gatwick Express, che va direttamente dall’aeroporto alla stazione di Victoria. Tuttavia, anche le altre compagnie, e in particolare Thameslink e Southern (che in genere sono più economiche) erogano biglietti validi per il 2×1. Per tutte e tre le tipologie sono validi sia l’acquisto on-line (con stampa a casa oppure con ritiro in aeroporto), sia quelli comprati direttamente alla biglietteria ferroviaria dell’aeroporto.

  • HEATHROW

La stazione ferroviaria di Heathrow non è gestita da National Rail, quindi qualsiasi biglietto acquistato qui non è valido per l’offerta 2×1.

  • LUTON

Sono validi i biglietti del treno Thameslink e Southern, sia acquistati on-line (con stampa a casa oppure con ritiro in aeroporto), sia comprati direttamente alla biglietteria ferroviaria dell’aeroporto.

  • STANSTED

Sono validi i biglietti del treno Stansted Express sia acquistati on-line e stampati a casa, sia comprati direttamente alla biglietteria ferroviaria dell’aeroporto.

  • SOUTHEND

Sono validi i biglietti del treno Greater Anglia sia acquistati on-line e poi ritirati in aeroporto, sia comprati direttamente alla biglietteria ferroviaria dell’aeroporto.

Vi ricordiamo che è possibile usufruire dell’offerta anche viaggiando su aeroporti diversi (a patto che non siano City Airport e Heathrow). L’importante è avere in mano i biglietti di entrambi i tragitti nel momento in cui ci si presenta alle attrazioni, quindi è buona norma acquistare immediatamente sia il biglietto di andata, sia quello del ritorno.

Fate inoltre attenzione a NON inserire il biglietto nel tornello che trovate all’uscita del binario della stazione (quando arrivate a Londra), perché non ve lo restituisce. Questo accorgimento non vale tanto per Gatwick Express e Stansted Express, per i quali il biglietto viene scansionato, ma per i comuni biglietti ferroviari. Per evitare che la macchinetta vi “mangi” il biglietto, recatevi nei tornelli riservati ai passeggeri con bagaglio, ed esibite il biglietto al personale addetto, che vi farà uscire senza problemi.

Altre norme da sapere

  • È bene avere sempre sia il biglietto di andata, sia quello di ritorno, e il motivo è il seguente: se avete un biglietto di sola andata, potete usufruire dell’offerta solo il giorno stesso in cui effettuate il viaggio (come specificato nella voce A), mentre se siete in possesso di entrambi i biglietti potete sfruttare il 2×1 per tutta la durata del vostro soggiorno.
  • Ogni persona che usufruisce dell’offerta 2×1 deve avere il proprio titolo di viaggio. In altre parole, dovrete dimostrare che entrambe le persone hanno viaggiato/viaggeranno con National Rail, e solo allora scatterà l’offerta 2×1.

  • Le offerte 2×1 sono valide solo sul prezzo base del biglietto adulti, e non sui biglietti a tariffa ridotta degli under 16. Conviene quindi valutare se il biglietto normale ridotto per entrare nell’attrazione è più conveniente rispetto alla soluzione 2×1.

Le attrazioni in cui è valido il 2×1

Moltissime sono le attrazioni visitabili con l’offerta 2×1. Tra le più gettonate, vi ricordiamo le seguenti, anche se a questo indirizzo potete trovare l’elenco completo:

  • Coca Cola London Eye
  • Museo delle Cere Madame Tussauds
  • Torre di Londra
  • Kensington palace
  • London Bridge Experience
  • Abbazia di Westminster
  • Cattedrale di St paul
  • Kew Gardens
  • Acquario di Londra Sea Life
  • Citybus London By Night
  • Museo dei Trasporti
  • Thames Rocket
  • Legoland Windsor Resort
  • The Household Cavalry Museum
  • Churchill War Rooms
  • Zoo di Londra

Come ottenere i voucher

Per usufruire dell’offerta 2×1, dovete anzitutto iscrivervi al sito Days Out Guide, cliccando su questo LINK: dopo aver compilato tutti i campi e aver accettato i termini e condizioni, cliccate sul pulsante arancione con su scritto “Claim Offer”.

Dopo aver completato l’iscrizione, vi troverete nella pagina dedicata alle attrazioni. Dovrete ora decidere per quali attrazioni utilizzare il 2×1, ricordando le seguenti norme:

  • Non c’è un limite di attrazioni, e potrete perciò scaricare i voucher per tutte le attrazioni che desiderate visitare.
  • C’è invece un limite di 3 voucher scaricabili con lo stesso account. Questo significa che, se siete in più di 6 persone, dovrete uscire dal vostro account e rifare la registrazione con un diverso nominativo, in modo tale da poter scaricare i restanti voucher.
  • Non dovrete avere già materialmente il titolo di viaggio per scaricare i voucher, perché non vi verrà chiesto di indicarlo in questa procedura. Naturalmente dovrete averlo con voi quando sarete effettivamente alla biglietteria delle attrazioni, per dimostrare che avete viaggiato e/o viaggerete con National Rail.

Una volta selezionata l’attrazione che desiderate visitare, dovrete compilare i campi della finestra “Journey details”. Dovrete indicare quanto segue:

  1. Il numero di persone usufruiranno dell’offerta. Come già spiegato, il massimo è 6.
  2. La data. Questa non è vincolante, e in genere potete indicare il primo giorno del vostro soggiorno a Londra.
  3. La stazione. Qui potete inserire qualsiasi stazione di National Rail, quella dell’aeroporto oppure quella in cui scenderete una volta arrivati in centro a Londra. Non preoccupatevi troppo della correttezza di questo dato, perché non verrà verificata la corrispondenza con quanto scritto effettivamente sul vostro titolo di viaggio.

Una volta arrivati a questo punto, si presenteranno varie opzioni, a seconda dell’attrazione che avete scelto. Infatti, mentre per alcune attrazioni è possibile solo scaricare il voucher, per altre è possibile solo l’acquisto on line, e altre ancora prevedono entrambe le ipotesi.

Di seguito sono illustrate le diverse possibilità e le maggiori attrazioni che rientrano in ciascuna modalità.

    In questo caso, potrete solamente scaricare e stampare il voucher. Una volta giunti alla cassa dell’attrazione, potrete comprare i biglietti sfruttando l’opzione 2×1.
    Le attrazioni più famose che rientrano in questa modalità sono: Westminster Abbey, St. Paul Cathedral, Tower Bridge, Tower of London, Kensington Palace, Hampton Court Palace.
    Esse sono segnalate da un rettangolo FUCSIA con su scritto 2 FOR 1:

    In questo caso è prevista la doppia possibilità, e potrete quindi scegliere se scaricare il voucher e pagare solo una volta giunti al botteghino dell’attrazione, oppure se acquistare immediatamente il biglietto usufruendo del 2×1.

    Tra le attrazioni che rientrano in questa categoria segnaliamo il London Eye, il museo di Madame Tussauds, il London Zoo e il Sea Life.

    Esse sono segnalate da un rettangolo VERDE con su scritto MULTIPLE OFFERS:

    In questo caso è prevista solo la modalità di acquisto on-line. In questa sezione rientrano principalmente due categorie.

    – I pacchetti turistici pensati per le famiglie, segnalati con un rettangolo ROSSO con su scritto FAMILY OFFER

    – I biglietti fast track, che hanno il medesimo rettangolo fucsia di cui sopra. Al momento, solo tre attrazioni presentano l’opzione fast-track, e sono il London-Eye, Madame Toussauds e il Sea Life.

    In base alla tipologia di attrazione che avete selezionato, potrete dunque scaricare il voucher, oppure acquistarlo on-line. Ecco quello che dovrete fare:

    1. Scaricare il voucher

    Se decidete di scaricare e stampare il voucher, dovrete cliccare sul pulsante blu con la scritta “Get Voucher”. A questo punto, si aprirà una finestra, in cui potrete decidere se stampare direttamente il voucher, oppure inviarlo nella vostra casella di posta elettronica, per stamparlo in un secondo momento.

    A questo punto, non vi resta che presentarvi al botteghino dell’attrazione di Londra che desiderate visitare, portando con voi il vostro voucher (uno ogni due persone) e il titolo di viaggio di tutti quelli che usufruiscono dell’offerta, e comprare direttamente in loco i biglietti con l’offerta del 2×1.

    1. Acquistare on-line il voucher

    Se invece intendete comprare subito i biglietti per le vostre attrazioni preferite, dovete cliccare sul pulsante arancione con su scritto “Buy online”. Con questa modalità, potrete comprare un biglietto alla volta, quindi il numero di persone che dovrete indicare nella voce “people” sarà 2; successivamente, qualora abbiate bisogno di un numero maggiore di biglietti (se siete in più di 2), dovrete ripetere la procedura. Se avete indicato 4 o 6 persone nella suddetta voce, il sistema lo correggerà e inserirà “2” in automatico.

    A questo punto, dopo aver cliccato su “Buy online” si aprirà una nuova finestra chiamata “My Trip”. Segnatevi il codice che apparirà nel rettangolo arancione, e cliccate sulla scritta “Book Now”.

    Dopo aver cliccato su “Book Now”, verrete reindirizzati sulla pagina ufficiale dell’attrazione che avete scelto. In questo caso specifico, quello del London Eye, vedrete che verrà riportata in automatico la scritta “Adult (16+) With FREE ticket added to basket”, che indica appunto che, per un adulto pagante, il secondo avrà l’entrata gratuita.

    Cliccate su “Next” e proseguite nella prossima finestra, in cui vi chiederanno di inserire il codice che precedentemente avete trovato sul sito di Days Out Guide, e che dovreste aver appuntato a suo tempo da qualche parte.

    Inserite il codice e andate avanti. A questo punto, nella pagina successiva, dovrete scegliere un giorno e un orario in cui volete visitare l’attrazione. La data e l’ora in questo caso sono vincolanti, perciò sceglietele con precisione e attenzione!

    Procedete poi cliccando sempre su “Next“, e nelle successive pagine vi chiederanno semplicemente di confermare i dati sinora comunicati.

    Una volta fatto ciò, procedete al pagamento e stampate i biglietti.

    Non vi resta che presentarvi il giorno scelto, nell’orario che avete comunicato, all’ingresso dell’attrazione: qui, dovrete mostrare i biglietti che avete acquistato, e assieme ad essi il titolo di viaggio di ciascun aderente all’iniziativa 2×1.

    Vi raccomandiamo infine di prestare attenzione ad eventuali giorni in cui l’offerta del 2×1 non è valida. Tali date sono di norma specificate nel sito di Days Out Guide, nella pagina corrispondente all’attrazione che desiderate visitare.