Come funziona e dove acquistare la Travelcard

by | 29 Nov 2019 | Trasporto pubblico | 0 comments

La Travelcard: biglietto per viaggi illimitati sui trasporti pubblici di Londra

La Travelcard costituisce il terzo modo, assieme a Oyster Card e carta di credito contactless, di viaggiare sul trasposto pubblico londinese.

Spesso viene confusa con la Oyster Card, e ci si chiede quale delle due preferire, ma in realtà si tratta di due strumenti diversi e non inconciliabili.

La Travelcard è infatti un abbonamento, mentre la Oyster Card è una tessera in plastica: quest’ultima è dunque un “contenitore”, in cui possono essere caricati soldi, oppure la Travelcard stessa.

 La Travelcard, nel suo periodo di validità e per le zone incluse in essa, permette di utilizzare tutti i mezzi pubblici di Londra: metro, tram, bus, London Overground, DLR, TfL Rail e National Rail.
A seconda delle vostre necessità, potrete scegliere sostanzialmente tra 4 tipologie di abbonamenti:

– DAILY: abbonamento giornaliero

– WEEKLY: abbonamento settimanale

– MONTHLY: abbonamento mensile

– ANNUAL: abbonamento annuale

Abbonamento giornaliero

L’abbonamento giornaliero esiste solo in formato cartaceo.
Esso si può acquistare nelle stazioni e nelle biglietterie automatiche di qualsiasi stazione, oppure nei Visitor Centres.

Se deciderete di optare per questa soluzione, potrete scegliere tra diverse opzioni:

  • DAY ANYTIME

“Day anytime” è la tariffa che permette di viaggiare a qualsiasi ora del giorno, fino alle 4.30 del giorno successivo, in qualsiasi mezzo pubblico incluso nella Travelcard.

  • DAY OFF-PEAK

La formula “Day-Off Peak” ti permette di viaggiare sui mezzi pubblici dopo le 9.30 del mattino dal lunedì al venerdì. Vale invece a qualsiasi ora durante il sabato, la domenica e i giorni festivi.

  • GROUP DAY TRAVELCARD

Come la formula “Day-Off Peak”, anche questa modalità permette di viaggiare dalle 9.30 alle 4.30 del mattino seguente; è valida per i gruppi composti da almeno 10 persone che viaggiano assieme.

Il costo minimo per la Travelcard giornaliera, sia essa “Day Anytime” o “Day-off peak” è di 13.10£, e copre le zone 1-4.

Per questo motivo, questa soluzione generalmente non è conveniente per i turisti, in quanto con la Oyster Card il tetto massimo di spesa giornaliera per le zone 1-2 è di 7£.

Abbonamento settimanale, mensile, annuale

I prezzi di tutte le tipologie di abbonamento sopra menzionate, così come accadeva per l’abbonamento giornaliero, variano a seconda delle zone che decidete di includere.

I seguenti abbonamenti vengono, al contrario della Travelcard giornaliera, generalmente caricati su Oyster Card. Tuttavia, è ancora possibile acquistare gli abbonamenti settimanali e mensili direttamente a Londra, in formato cartaceo, nelle biglietterie gestite da National Rail.

Tra le più importanti, ricordiamo le stazioni di Victoria, London Bridge, St. Pancras, Blackfriars, Liverpool Street e Paddington.

Dove acquistare la Travelcard?
(Ricordate la fototessera!)

Per acquistare la Travelcard in formato cartaceo, quando vi recherete nelle biglietterie gestite da National Rail, dovrete portare con voi una fototessera che verrà applicata sull’abbonamento.

Questa procedura può risultare macchinosa e poco pratica, ma è anche l’unico modo per poter usufruire del 2×1 sfruttando la Travelcard; se infatti caricherete il vostro abbonamento su Oyster Card, vi ricordiamo che non sarà valida l’offerta 2×1.

Generalmente, la Travelcard più utilizzata dai turisti è quella che copre le zone 1-2, che sono quelle che includono la maggior parte delle attrazioni, e ha una durata settimanale.

È conveniente nel caso in cui il soggiorno sia superiore ai 5 giorni.
Ha un costo di 35.10£

.

Travelcard con i bambini

Vi ricordiamo che i bambini, fino agli 11 anni, viaggiano gratuitamente su tutti i mezzi pubblici, senza il bisogno di alcuna tessera o abbonamento.

I ragazzi dagli 11 ai 15 anni, invece, possono richiedere una tariffazione ridotta del 50%: per la Oyster Card questa viene applicata attraverso lo sconto Young Visitor, mentre per la Travelcard settimanale/mensile potrete usufruire della tariffa ridotta solo se acquisterete, presso gli sportelli di National Rail, la versione cartacea munita di fototessera.

Travelcard e Oyster Card: quale scegliere?

La risposta a questa domanda non è univoca, perché dipende dal tempo di permanenza nella città, dalle zone che si intendono visitare, e dalla frequenza con cui si utilizzano i mezzi pubblici.

Tuttavia, in genere possiamo dire che:

  • Se la vacanza a Londra dura non più di 5 giorni, e si intendono visitare solo le zone centrali, la Oyster Card in modalità pay-as-you-go è la soluzione giusta;
  • Se la vacanza a Londra dura più di 5 giorni, e si intendono visitare solo le zone centrali, la Travelcard è la soluzione giusta.

Soggiorno FINO A 5 GIORNI => OYSTER CARD
Soggiorno DI PIÙ DI 5 GIORNI => TRAVELCARD